Polizia, arresto difficile ieri a Scampia

Roberto Imbastaro

Ripristinare la legalità nel rione Scampia a Napoli sembra essere davvero un’impresa difficile, nonostante l’impegno costante delle Forze di Polizia. Ieri agenti della Polizia di Stato hanno sorpreso, in flagranza di reato, uno spacciatore, risultato poi in possesso di circa 150 dosi di eroina, e la sua vedetta ma, nell’effettuare i fermi, sono stati ostacolati da un gruppo di circa 50 persone che sono riuscite, alla fine, ad impedire l’arresto di uno dei due malviventi. All’arrestato, Ciro Ardimento, 37 anni, napoletano, sono state poi contestate in questura le accuse di lesione, oltraggio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale in aggiunta alla detenzione ai fini di spaccio di sostanza
stupefacente.