Polizia di Stato: sgominata banda di giovani studenti spacciatori

Roberto Imbastaro

La Polizia di Stato di Reggio Calabria sta eseguendo cinque provvedimenti restrittivi nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, del reato di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e marijuana. L’indagine, eseguita dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria,ha evidenziato l’esistenza di un gruppo ben organizzato di giovani spacciatori che operava in alcune principali piazze del capoluogo reggino, spacciando giornalmente innumerevoli dosi di droga ad insospettabili consumatori, per lo più giovanissimi studenti.