Polizia Postale: operazione antipedofilia on-line, 4 arresti

redazione
La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Catania ha condotto un’operazione antipedofilia on-line  sulla rete "invisibile" denominata deep web. L’operazione, oltre ad essere una delle prime iniziative investigative volte ad aggredire il fenomeno della pedopornografia sul mondo parallelo del deep web, ha consentito l’identificazione di un gruppo di soggetti (quattro dei quali arrestati) responsabili a vario titolo dei reati di produzione, commercio, divulgazione e detenzione di materiale pedo-pornografico  nonché del reato di  abuso su minori di età inferiore ai dieci anni d’età (commesso proprio al fine della creazione delle immagini pedopornografiche da immettere sul mercato on line). L’attività di indagine svolta ha, inoltre,  permesso di individuare ed identificare due minori vittime di abuso sessuale ad opera di alcuni dei soggetti indagati.