Polizia Stradale, operazione "LITCAR": serrati controlli sul traffico internazionale di veicoli

Roberto Imbastaro

Si è conclusa l’operazione  “LITCAR”, quale iniziativa dell’attuale presidenza europea Lituana nell’ambito della sempre più consolidata attività di cooperazione internazionale delle forze di polizia.Specialisti ed esperti di 15 Paesi hanno eseguito mirati controlli di polizia finalizzati al contrasto del traffico illecito di veicoli, coordinati e coadiuvati dall’Agenzia Anticrimine dell’Unione Europea “EUROPOL”.I controlli – effettuati su tutto il territorio nazionale – hanno interessato le aree e i settori commerciali ritenuti “a rischio”. In Italia sono stati controllati complessivamente 7076 veicoli tra autovetture, veicoli industriali, mezzi d’opera, motocicli e ciclomotori. Le verifiche hanno portato al sequestro di  25 mezzi e 193 documenti nonché all’arresto di 8 persone e alla denuncia di 13.Sorprendente la situazione riscontrata al porto di Genova: i controlli effettuati nell’ambito dell’area portuale del capoluogo ligure, anche in virtù della sua posizione strategica,  sono stati la conferma dell’attualità di alcuni traffici illeciti. L’azione di contrasto , efficacemente condotta con la sinergia di tutti gli enti di controllo operanti nell’area portuale, ha portato, tra l’altro, al sequestro di 8 veicoli per un valore di circa 55.000 euro, 4 patenti false, polizze assicurative false, capi di abbigliamento con marchi contraffatti e all’arresto di 7 persone.La Polizia Stradale ha messo in campo le migliori professionalità ed esperienze, supportate da strumenti tecnologici, intensificando fortemente anche la cooperazione “interna” con la Polizia di Frontiera e l’Agenzia delle Dogane.Un esempio di cooperazione internazionale di polizia che  ha significativamente incrementato l’efficacia dei controlli, permettendo di effettuare tutti quei riscontri, spesso complessi, che conducono all’esatta identificazione di un veicolo, alla sua provenienza e alla sua destinazione finale. Un modello operativo assolutamente efficace per contrastare il fenomeno del traffico internazionale di veicoli.