Registrer.it punta sulla sicurezza online

Eugenia Scambelluri

Register.it inaugura un nuovo canale online dedicato alla Sicurezza e presenta nuove soluzioni per garantire un elevato standard di security ad aziende e singoli. Interpretando la crescente esigenza di assicurare affidabilità per crescere  in Rete, Register.it intende accompagnare le PMI e i professionisti italiani nel proprio percorso di digitalizzazione anche attraverso la nuova offerta in ambito sicurezza che si articola, ad oggi, in due principali proposte: una nuova soluzione in partnership con SiteLock per la protezione preventiva da malware e attacchi hacker e i nuovi certificati digitali SSL per garantire sicurezza contro minacce, frodi e furti di identità.

La partnership con SiteLock annunciata ad aprile 2014 prende quindi forma con un’offerta in grado di eseguire una scansione mirata dei siti web per trovare malware e altre minacce prima che danneggino il proprio sito o consentano di impossessarsi di password, carte di credito e dati personali dei propri clienti. Le aziende che scelgono questi prodotti ottengono inoltre il logo Trust Seal da apporre sul proprio sito quale garanzia di una navigazione sicura per l’utente.

I nuovi certificati SSL (Secure Sockets Layer) che Register.it offre ad aziende e singoli consentono di rendere chiaramente visibile agli utenti del sito l’identità del proprietario garantendo sicurezza contro minacce, frodi e furti di identità e agevolando un miglior rapporto di fiducia con i potenziali clienti.

Register.it offre da sempre prodotti e soluzioni conformi ad elevati standard di qualità e sicurezza, con il nostro nuovo canale Sicurezza e la relativa offerta intendiamo andare oltre, interpretando la crescente necessità di tutela degli utenti web. L’obiettivo è infatti quello di stimolare aziende e professionisti a dotarsi essi stessi di soluzioni in grado di garantirne la sicurezza del proprio sito e di comprovarne l’affidabilità. Questo è un elemento essenziale per promuovere la crescita online, dal momento che chi naviga in Rete deve potersi sentire sicuro soprattutto di scambiare dati sensibili e di effettuare transazioni online. Avviare un rapporto di fiducia con i propri potenziali clienti è imprescindibile per avere successo sul web, con la nostra nuova offerta intendiamo offrire le migliori opportunità per consentire identificazione, protezione e riservatezza dei siti web delle aziende italiane”, ha dichiarato Claudio Corbetta, AD del Gruppo DADA.