Rimini, Polizia Stradale: salvate due donne finite in un canale

Roberto Imbastaro
Una pattuglia della Polizia Stradale di Rimini ha salvato due donne a bordo di un’autovettura finita in un canale lungo la SS 72 al Km.9+900. 
L’autovettura era condotta da una donna italiana di 40 anni che traportava con lei una donna anziana, le due, per la forte grandinata in atto cercavano di accostare sul ciglio della strada, ma a causa della scarsa visibilità finivano con la vettura nel fosso.
Le due donne rimanevano bloccate all’interno dell’abitacolo, con l’acqua che giungeva all’altezza della portiera.
Sul posto interveniva una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Rimini. Gli agenti fermavano un fuoristrada che stava percorrendo quel tratto di strada ed uno di loro si immergeva nel fosso, agganciava l’autovettura con la fune di traino e, così, riuscivano a trarre in salvo le due donne.