Risultati finanziari Q3 Pure Storage

redazione

“Pure Storage, società indipendente leader nel mercato delle piattaforme dati all-flash per l’era cloud, ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre 2017, terminato lo scorso 31 ottobre.
Anche in Italia osserviamo un’accelerazione nella richiesta delle nostre piattaforme all-flash, proveniente da diversi mercati, tra cui Finance, Retail e Manufacturing: numerose aziende tra cui Optima, Emmelibri, Univeg Trade Italia e Roma Metropolitane, hanno scelto Pure Storage come garanzia di agilità, velocità ed efficienza dei propri dati.

In questo trimestre inoltre, abbiamo consolidato la collaborazione con NVIDIA, e siglato un accordo con PNY Technologies, il distributore di prodotti Enterprise NVIDIA in EMEA. Strumento fondamentale per la ricerca nell’ambito dell’intelligenza artificiale, NVIDIA DGX-1 è alla base dei più significativi progetti di analytics e di deep learning a livello mondiale.
Questa partnership consente ai clienti di espandere ulteriormente le possibilità di realizzare applicazioni data-driven di intelligenza artificiale, e riflette il nostro ruolo di infrastruttura dati ideale per le applicazioni di prossima generazione, quali intelligenza artificiale, machine learning e data analytics.

Continuiamo inoltre ad investire nell’espansione del mercato enterprise. Mentre tutte le nuove tecnologie critiche per il business (Intelligenza Artificiale, Machine Learning, Deep learning e cloud) continuano a svilupparsi, permane l’esigenza di adottare piattaforme dati innovative che promuovano l’innovazione all’interno delle aziende.

I nostri prodotti più recenti, FlashBlade e FlashArray//X, stanno già trasformando il modo in cui i clienti riescono ad utilizzare i loro dati, e sono certo che avranno un ruolo fondamentale in alcune delle iniziative più innovative di cui i nostri clienti saranno protagonisti”.