Rivelatori gas Seitron: sicuri, affidabili e certificati

redazione

Da oltre vent’anni, Seitron progetta, produce e distribuisce rivelatori per gas residenziali. La scelta di proporre soluzioni solo per tre tipi di gas (due esplosivi, metano e GPL, e uno velenoso, il monossido di carbonio) ha dato la possibilità all’azienda di specializzarsi e offrire tecnologie di alta qualità per la protezione degli ambienti domestici. Le due gamme di rivelatori – Beagle e Segugio – offrono infatti strumenti estremamente sensibili  e affidabili nel “percepire” eventuali fughe di gas all’interno delle abitazioni. Per il 2013, la gamma che Seitron propone ai clienti è stata ulteriormente migliorata, assicurando la massima sicurezza e affidabilità: il sensore precalibrato e la certificazione IMQ ottenuta da alcuni modelli sono infatti importanti novità che testimoniano che i rivelatori Seitron sono una soluzione precisa ed efficace per la protezione degli ambienti domestici. Beagle: un’unica soluzione che raddoppia la sicurezzaBeagle è un rivelatore monozona certificato IMQ montabile su scatole da incasso a due moduli: le sue dimensioni contenute ne fanno uno strumento versatile, dal design curato e dalle linee sobrie. Il modello Beagle Plus, disponibile sia per metano che per GPL, monta un sensore precalibrato: questa novità consente di sostituire il modulo di rivelazione al termine del suo ciclo di vita di circa cinque anni, senza dover cambiare il rivelatore. Questo è possibile per due volte, portando la vita utile del Beagle Plus a circa quindici anni. Si tratta quindi di una soluzione innovativa, che permette un ricambio meno frequente dei prodotti e perciò consente ai clienti di risparmiare.Segugio: qualità certificata per la rivelazione gasSegugio è invece un rivelatore bizona a microprocessore adatto per l’incasso a tre moduli. L’elevata qualità dei componenti utilizzati e l’attenzione nell’uso di tecnologie efficienti hanno permesso a questo prodotto di ottenere la certificazione IMQ: un attestato che conferma l’assoluta affidabilità del modello e testimonia l’impegno di Seitron nel proporre soluzioni ad alto valore aggiunto. Come per il “fratello” Beagle Plus, anche questo rivelatore monta un sensore precalibrato e sostituibile che consente di prolungare la vita del prodotto ben al di là dei 5 anni di un prodotto standard. Segugio, inoltre, può rivelare anche la presenza di gas in un secondo ambiente: è sufficiente, infatti, disporre di un sensore da remoto Seitron in grado di far scattare un avviso di allarme in caso di fuori uscita di metano o di GPL.