“RoboBusiness Europe”: a Genova 11 e 12 aprile

redazione

Si svolgerà giovedì 11 e venerdì 12 aprile a Genova – presso il Centro Congressi dei Magazzini del Cotone nell’Area del Porto Antico – RoboBusiness Europe (RBE), la prima edizione europea della manifestazione business-to-business di riferimento per lo sviluppo dell’industria della Robotica. L’evento porta infatti, per la prima volta in Europa, il format del RoboBusiness Leadership Summit, che negli Stati Uniti è giunto all’ottava edizione. www.robobusiness.eu RBE nasce per consentire l’incontro, il confronto e il networking tra ricercatori, imprenditori, aziende utilizzatrici ed investitori attivi in uno dei settori a più alta crescita e maggiore potenziale innovativo e di impatto sulla società e l’economia. Non un convegno scientifico, quindi, ma un appuntamento rivolto ad accelerare l’approdo della robotica al mercato. Per questo RBE ospita anche “Robomatch”, una sezione dedicata esclusivamente gli incontri b2b tra imprese. Basata sul format “Conference & Expo”, molto diffuso negli Stati Uniti, RBE è articolato con una general overview sul mercato attuale e potenziale della robotica in Europa, seguita poi da sessioni specialistiche e “verticali”: robotica industriale, medica, robot per soccorso, sicurezza e ambienti pericolosi, Venture Capital e strumenti di finanziamento pubblici e privati per lo sviluppo di impresa. Alla ricchissima agenda di incontri della due giorni genovese, parteciperanno oltre 40 relatori internazionali, consentendo di tracciare un quadro preciso sulla robotica in Europa e non solo. Focus di tutti gli interventi non saranno tanto gli aspetti scientifici e tecnologici quanto quelli di management, gestionali e di sviluppo di prodotti e impresa. Nel pomeriggio di venerdì, i partecipanti al convegno (previa registrazione e con posti limitati), potranno visitare i laboratori di robotica dell’Istituto Italiano di Tecnologia. La prima edizione di RoboBusiness in Europa è stata organizzata dalle società italiane Innovability e Clickutility – specializzate nell’organizzazione di eventi B2B con particolare riferimento al settore dell’hi-tech – in partnership con l’americana EH Publishing. L’evento è sostenuto da Camera di Commercio di Genova, Polo della Robotica e Confindustria Genova, e si avvale del contributo scientifico e organizzativo dell’IIT – Istituto Italiano di Tecnologia e della Scuola Politecnica dell’Università di Genova. Infine “Robomatch” è organizzato con il supporto di Unioncamere Liguria. «Siamo orgogliosi di ospitare a Genova, dove sono nate due eccellenze come il Polo della Robotica e l’Istituto Italiano di Tecnologia, la prima edizione europea di RoboBusiness – dichiara Paolo Odone, Presidente della Camera di Commercio di Genova -. E la vivacità del nostro tessuto di imprese robotiche, strettamente connesso al mondo della ricerca, è testimoniata dalla buona risposta da parte di 30 imprese italiane ed europee, un terzo delle quali sono genovesi, all’iniziativa  “Robomatch”, che vede in programma già 60 incontri di business. Il mio auspicio è che da questi incontri nascano nuove opportunità di crescita per tutto il settore». «Non c’è praticamente ambito della nostra vita dove la Robotica non possa trovare applicazione – osserva Fabrizio Ferrari, Vice Presidente di Confindustria Genova con delega all’Alta Tecnologia – Ogni prodotto o sistema è frutto della positiva contaminazione tra diverse branche della ricerca scientifica e tecnologica e dell’industria; un concentrato di conoscenze specialistiche che le imprese genovesi hanno saputo sviluppare ai massimi livelli di eccellenza. Iniziative come RoboBusiness rappresentano, per le nostre imprese, importanti occasioni di aggiornamento e di confronto internazionale, sotto l’aspetto dell’innovazione tecnologica e della propria capacità di fare business e di essere competitivi».