Samsung presenta il Conversational Signage, la nuova soluzione integrata che rende smart il customer journey

Samsung Electronics Italia presenta il Conversational Signage, una soluzione innovativa che rivoluziona l’esperienza di acquisto nell’ambito retail. Questa innovazione, che integra hardware, software e una piattaforma di marketing conversazionale data driven, ha lo scopo di coinvolgere i consumatori in tutte le fasi del processo di acquisto del prodotto e si caratterizza come un potente strumento di marketing e comunicazione, in grado di attirare l’attenzione, comunicare messaggi chiave, intrattenere e stupire il cliente.

Nato dalla collaborazione con Next14, il Conversational Signage è una soluzione di digital engagement che consente la comunicazione di prossimità sul punto vendita che è stata sperimentata per la prima volta per il brand Ringo all’interno dello store Carrefour di Assago. Qui i clienti sono diventati i protagonisti di un’esperienza coinvolgente e personalizzata di intrattenimento live all’interno dello store.

Questa tecnologia integra schermi di ultima generazione dotati di sensoristica avanzata e big data, forniti da Next14. In questo modo è possibile monitorare il flusso di consumatori nello store e raccogliere i dati relativi. Le informazioni vengono poi velocemente elaborate in tempo reale per offrire esperienze personalizzate ed uniche per ogni cliente.

Lo strumento infatti consente di lanciare campagne promozionali altamente targettizzate. Grazie alla raccolta di big data e all’analisi sull’audience, i messaggi possono essere calibrati attraverso l’intelligenza artificiale e sulle previsioni del comportamento dei clienti. Per ciascuno la personalizzazione consente di amplificare i messaggi di comunicazione dei brand e permette una risposta proattiva ai nuovi trend e un coinvolgimento maggiore ed esclusivo.

In più di 14 anni di leadership sui display professionali abbiamo dimostrato gli effetti positivi dell’adozione del digital signage sul punto vendita. Oggi con il Conversational Signage abbiamo accresciuto esponenzialmente l’utilità di questo strumento. Attraverso l’uso dei dati e la misurabilità delle azioni di comunicazione e di engagement sul punto vendita, ci prepariamo a un salto generazionale della comunicazione nel Retail Media” ha dichiarato Massimiliano Monti, Business Development Manager IT Division di Samsung Italia. Le nostre tecnologie in dialogo con i dati qualitativi e quantitativi forniti dal nostro partner Next14 possono adesso permettere la messa in onda di contenuti sempre più personalizzati e adatti alla situazione contestuale e all’audience presente su una determinata area commerciale. Questo diventerà sempre di più il nuovo fulcro delle esperienze omnicanale per le nuove generazioni native digitali di consumatori.”