Sempre più attacchi informatici in Europa: perché le aziende dovrebbero valutare una soluzione cloud

redazione

Gli attacchi informatici e la criminalità informatica stanno aumentando in tutta Europa: con il passaggio dalle infrastrutture tradizionali al web, la crescente interconnettività e la comparsa di nuove tecnologie come l’intelligenza artificiale, la crescita degli attacchi informatici – in termini di sofisticazione, complessità e impatto – è stata inevitabile nel 2021. È questo l’allarme lanciato dal report sulle minacce informatiche di Enisa, l’agenzia europea per la cybersecurity.

Mentre l’Unione Europea ha adottato una strategia più resiliente, promuovendo una serie di Regolamenti, piattaforme, riunioni straordinarie e certificazioni ad hoc volti a contrastare il fenomeno, le imprese possono attuare una serie di misure private per proteggersi efficacemente dai rischi.

Retarus, uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni Enterprise Cloud per Messaging, E-mail Security e Business Integration, spiega come una soluzione cloud possa salvaguardare la sicurezza della posta elettronica aziendale e preservare così la continuità di business.

Il ruolo chiave delle e-mail nei processi aziendali

La comunicazione via e-mail è una componente fondamentale di numerosi processi aziendali, ma, allo stesso tempo, è anche il punto di contatto più comunemente preso di mira durante i cyberattacchi. La salvaguardia di questo strumento critico diviene allora cruciale per ogni azienda, con sfide impegnative in termini di sicurezza, protezione dei dati e continuità. Se l’infrastruttura IT viene interrotta, infatti, a seconda dell’area aziendale colpita, dell’intensità e della durata dell’interruzione, i danni possono arrivare a costare anche milioni di euro al business. È quindi fondamentale per qualsiasi azienda disporre di una soluzione di backup, che garantisca il funzionamento ottimale dei processi operativi anche in situazioni di emergenza.

Secondo il Gruppo di ricerca e consulenza internazionale Omdia, le aziende possono far fronte efficacemente alle crescenti esigenze di sicurezza via e-mail tramite un unico fornitore: i servizi completi di Retarus includono funzioni per la protezione avanzata dalle minacce informatiche e garantiscono la continuità della posta elettronica, oltre all’archiviazione e alla crittografia. Nel report “On the Radar”, che esamina da vicino i fornitori che esercitano un impatto significativo sul mercato tecnologico grazie a prodotti e strategie innovative, gli analisti di Omdia hanno evidenziato la centralità, le potenzialità e i rischi connessi all’e-mail e hanno mostrato come le aziende possano proteggere, ottimizzare e migliorare la comunicazione e-mail aziendale grazie al supporto di Retarus.

Sicurezza, compliance e semplicità: il mix perfetto per proteggere le e-mail

La Secure Email Platform di Retarus è una soluzione completa, sicura e flessibile per la posta elettronica aziendale, altamente attrezzata per soddisfare le esigenze del mercato e affrontare le minacce informatiche. La piattaforma fornisce una serie completa di funzioni per garantire la sicurezza e la conformità del traffico e-mail in entrata e in uscita e risulta particolarmente flessibile grazie al suo design modulare. Ulteriori caratteristiche fondamentali offerte dalla piattaforma sono l’e-mail transazionale, una tecnologia ad alte prestazioni per l’invio di grandi volumi di e-mail, nonché servizi per facilitare la protezione completa e l’ottimizzazione ad ampio spettro dell’infrastruttura e-mail aziendale. Attraverso i più elevati standard di protezione dei dati e le più attente linee guida di sicurezza, tutti i dati vengono elaborati e revisionati all’interno di data center all’interno dell’UE, in conformità con il GDPR dell’Unione Europea. I servizi sono ideali per le aziende che cercano un fornitore unico o che vogliono integrare i loro sistemi esistenti con servizi e-mail specifici.