Sequestrata casa di riposo abusiva in Calabria

redazione
Una casa di riposo abusiva e’ stata scoperta e sequestrata a Melito Porto Salvo dalla Guardia di finanza, che ha denunciato il responsabile. I militari hanno individuato l’ immobile gestito da una onlus e all’ interno del quale erano ospitate 10 persone non deambulanti e affetti da demenza senile. La struttura e’ risultata priva di autorizzazioni. Trovati anche farmaci, alcuni dei quali scaduti. La retta mensile per ciascun ospite era di mille euro.