Sequestrati 55 chili di hashish nel porto di Genova

Roberto Imbastaro

La Guardia di Finanza di Genova ha sequestrato 55 chilogrammi di hashish nel porto del capoluogo ligure. La droga era nascosta all’ interno delle gomme di un auto guidata da un 33enne di origine marocchina, che era appena sbarcato da un traghetto proveniente da Tangeri. Ad insospettire i militari, il comportamento del giovane marocchino che, pur sforzandosi di mostrarsi indifferente ed imperturbabile, manifestava in modo sempre più evidente segni di nervosismo. Dopo aver rinvenuto la droga all’ interno dei pneumatici, le fiamme gialle hanno proceduto all’ arresto del 33enne, che è stato accompagnato al carcere di Marassi a disposizione dell’ autorità giudiziaria.