Sgominata banda responsabile di furti di carburante

redazione

La Polizia di Stato di Trento ha sgominato un’ organizzazione criminale operante nel nord d’Italia responsabile di oltre 50 furti.Le indagini degli uomini della squadra mobile in collaborazione con quella di Bari, coordinate dal Servizio Centrale Operativo,sono partite a seguito di due grossi furti di carburante avvenuti nella provincia di Trento 6 mesi fa. Sono 8 le persone arrestate , 9 quelle indagate e 16 le perquisizioni che hanno portato al sequestro di altro materiale.La banda costituita da dei professionisti, partiva dalla loro base di Andria e si portava al Nord Italia dove, dopo dei mirati sopralluoghi perpetrava i furti.I mezzi che utilizzavano erano degli autoarticolati attrezzati con pompe idrofore e tutto il materiale per svuotare i depositi.Nell’operazione sono stati impiegati anche i Reparti Prevenzione Crimine Puglia.