Tentano furto di rame in cabina telefonica e scoppia incendio

Roberto Imbastaro

Tentato di rubare rame in una cabina elettrica e provocano un incendio. E’ accaduto, spiega Enel, la notte scorsa poco prima delle 4 a Firenze, in viale XI Agosto dove ignoti hanno cercato di mettere a segno un furto nella cabina primaria del Sodo. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco e i disagi, spiega Enel, sono stati limitati. ” Dopo aver praticato ampie aperture nella recinzione perimetrale dell’ impianto – si legge in una nota dell’ azienda elettrica -, sconosciuti hanno iniziato a tagliare su un cavo di rame che ha provocato il cortocircuito da cui e’ scaturito l’ incendio. Enel e’ prontamente intervenuta con sei tecnici, che hanno messo in sicurezza l’ impianto, mentre i vigili del fuoco hanno rapidamente domato le fiamme. Sul posto anche polizia e Vigili Urbani. Alle 4.20 il servizio elettrico e’ tornato alla normalita’ e, stante l’ ora, il disagio e’ stato limitato e contenuto. Delle indagini si stanno occupando le forze di polizia”