Terni, furti in casa: Polizia arresta banda di albanesi

redazione

La Polizia di Stato di Terni ha disarticolato un’associazione a delinquere dedita ai furti in abitazione ed al riciclaggio, sottoponendo a fermo di indiziato di delitto 9 cittadini albanesi e  un romeno, mentre risulta  ancora da catturare un altro albanese che dovrebbe aver già lasciato il territorio nazionale.

Nel corso dell’operazione  è stata sequestrata numerosa refurtiva, proveniente dagli oltre 100 furti perpetrati in altrettante abitazioni, costituita prevalentemente da monili, telefoni cellulari, computer, orologi e apparecchi tecnologici vari.

L’operazione giunge a conclusione delle  indagini condotte dalla Squadra Mobile di Terni che da diversi mesi indagava sulla banda.