Terra dei Fuochi: la semantica contro i reati ambientali

Elena Scambelluri

La semantica contro la camorra. Questo accade nel casertano, dove la tecnologia di Expert System sta supportando la Procura di S.Maria Capua Vetere nella lotta agli illeciti ambientali nella Terra dei Fuochi con un costante monitoraggio ed estrazione semantica delle informazioni sul web tramite un’avanzata piattaforma di Intelligence.

Per capire cosa accade sul territorio, gli occhi e le orecchie del web sono fondamentali e proprio grazie alla capacità di analizzare automaticamente grandi quantità di dati, Cogito Intelligence Platform consente di monitorare efficacemente flussi informativi eterogenei (pagine web, social media, forum ecc.), supportando il contrasto dei reati ambientali

La lotta agli illeciti ambientali nel Casertano (rifiuti tossici, traffico di sostanze inquinanti ecc.) che provocano danni gravissimi alla salute degli abitanti, rappresenta per questa Procura un obiettivo prioritario. La situazione è resa ancora più complessa e delicata a causa della quantità enorme di informazioni da indagare, ma che possono rappresentare un valido aiuto se elaborate con precisione e tempi adeguati.

“Siamo molto soddisfatti dei risultati derivati da questa collaborazione” commenta Andrea Melegari, COO Intelligence Division di Expert System. “Come accade in tanti altri contesti, in Italia e all’estero, Cogito Intelligence Platform si dimostra strumento molto utile per qualsiasi organizzazione (governativa e/o aziendale) che debba analizzare automaticamente milioni di dati con l’obiettivo di definire tattiche e strategie adeguate.”