Terrorismo: allarme attacchi in Kenya

Roberto Imbastaro

Per questo il dipartimento di Stato americano ha invitato coloro che hanno programmato viaggi nel paese africano a "valutare attentamente la situazione della sicurezza personale alla luce dei recenti attacchi", come il rapimento degli operatori umanitari stranieri al confine con la Somalia, gli attentati a Nairobi e gli attacchi compiuti nella provincia nord orientale del paese. Intanto l’ ambasciata americana a Nairobi limiterà i viaggi dei funzionari di governo fino a quando la sicurezza non sarà garantita in tutto il paese. "L’ Ambasciata continuerà a monitorare la situazione della sicurezza e a fornire aggiornamenti ", si legge nella dichiarazione.