Trasporti: Lombardia, guardie giurate per controllo biglietti

Roberto Imbastaro

Guardie giurate autorizzate per controllare i biglietti sui mezzi pubblici in Lombardia:  è questa la novità introdotta nelle norme per il trasporto locale, con un emendamento proposto dalla Lega Nord e approvato dal Consiglio regionale lombardo. Con la nuova norma gli enti locali avranno la possibilità di impiegare a proprie spese sui mezzi pubblici guardie giurate per i controlli dei biglietti e per la sicurezza a bordo, ‘in assenza del personale della polizia ferroviaria e di altri ufficiali e agenti di polizia giudiziaria’, come spiega una nota del Consiglio.