Trend Micro partecipa al Security Summit Streaming Edition

redazione

Trend Micro, leader globale di cybersecurity, partecipa in qualità di sponsor Partner al Security Summit Streaming Edition. Anche questa edizione del security Summit Streaming Edition si propone di analizzare lo stato dell’arte della cybersecurity e di delinearne in maniera indipendente le prospettive per creare una vera e propria cultura sui temi della sicurezza delle informazioni, delle reti e delle infrastrutture informatiche. L’evento, organizzato da Clusit – Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica – e da Astrea,Agenzia di Comunicazione e Marketing specializzata nell’organizzazione di eventi e nella formazione, si svolge online gratuitamente nel corso di tre giornate, dal 16 al 18 marzo. Security Summit Streaming Edition si aprirà con la presentazione del Rapporto Clusit 2021 sulla sicurezza informatica: in primo piano i dati sul cybercrime aggiornati al 2020 e i contributi di esperti, istituzioni e aziende sullo scenario attuale.

Trend Micro partecipa a questa importante manifestazione con Salvatore Marcis, Technical Director Italia e Tiberio Molino, Senior Sales Engineer. Il tema principale sarà Trend Micro Vision One, la nuova piattaforma di rilevamento e risposta estesi (XDR) che migliora sensibilmente lo standard del mercato grazie a nuove funzionalità che aiutano i team di sicurezza ad avere un quadro migliore delle minacce cyber per rispondere più velocemente. 

Nel corso dell’evento sarò possibile anche accedere a un virtual desk, dove poter dialogare con Trend Micro e scaricare il materiale informativo.

Nel dettaglio, questi gli interventi di Trend Micro in agenda:

16 Marzo
09:00-11:00 – Sessione plenaria
Presentazione del Rapporto Clusit 2020
Con la partecipazione di Salvatore Marcis, Technical Director Trend Micro Italia

16 Marzo  
16:40-17:40
Da soluzione o prodotto a piattaforma + servizi, come cambia la pelle della cybersecurity per vedere di più e vedere prima
Forse una delle meno conosciute, se me lo dicevi prima è una canzone dell’indimenticabile Enzo Jannacci, dove racconta la brutta abitudine di scansare le richieste di aiuto, con la scusa di averlo saputo troppo tardi. Vero, non vero, chissà. Sapere le cose prima e agire per tempo è però un imperativo nella sicurezza in generale e – nello specifico – per combattere il cybercrime, rapido a sfruttare le falle di sicurezza o di configurazione, anche quelle meno evidenti. La piattaforma Trend Micro Vision One rende semplici le attività complesse di Detection e Response perchè non capiti più di essere sotto attacco e dire “Eh, se me lo dicevano prima…”.