Truffe carte di credito denunciate 12 persone

Roberto Imbastaro

A conclusione di attività d’indagine inerente  la commissione di  truffe attraverso l’utilizzo illecito di carte di credito,  il Compartimento della Polizia Postale di Campobasso ha  denunciato,  ex art. 55 comma 9 D.Lgs. n.231/2007 nr. 12 persone  di cui 5 extracomunitari di età compresa tra i 24 e i 32 anni, residenti nel nord Italia (3 rumeni , una donna ucraina , un marocchino)  ,di cui 4 pregiudicati, nonché 7 italiani di età compresa tra i 21 e i 45 anni,  residenti in diverse regioni del territorio  nazionale,dei quali  4 con precedenti penali.

Gli stessi, dopo aver carpito attraverso la rete internet i codici identificativi di carte di credito, verosimilmente utilizzando quale tecnica quella nota con il nome  di phishing,  si appropriavano di diverse somme di denaro riversandole on-line, avvalendosi di server ubicati all’estero, su ulteriori carte di credito in loro possesso ovvero ricaricando sim card telefoniche a loro in uso. All’identificazione dei predetti si perveniva attraverso accertamenti effettuati sui circuiti bancari e postali, nonché  presso i relativi comuni di residenza.