USA: poliziotto uccide un altro ragazzo di colore

Angela Caputo

Un altro ragazzo nero ucciso poche ore fa a colpi di pistola poco distante da Ferguson, nel Missouri, zona teatro di scontri nelle ultime settimane tra manifestanti e forze dell’ordine. L’episodio è avvenuto poco dopo l’una di questa mattina davanti ad un distributore di benzina. Nella foto postata su twitter c’è ancora il cadavere del diciottenne Antonio Martin coperto con un telo giallo. Sul posto si sono radunate spontaneamente molte persone, tra cui la madre del ragazzo, e la polizia ha già proceduto ad arresti di persone che protestavano. Un altro ragazzo, Jesus, che era con Antonio al momento della tragedia, ha dichiarato che sarebbero stati fermati dalla Polizia perché somiglianti alla descrizione fatta di due rapinatori. Secondo il racconto di questo testimone sembra il poliziotto abbia sparato dopo che Antonio si era rifiutato di obbedire all’ordine di stendersi per terra .