Veeam e Nutanix accelerano la Digital Transformation per la Always-On Enterprise

redazione

Veeam® Software, l’innovativo fornitore di soluzioni per la Availability for the Always-On Enterprise™, annuncia l’estensione della propria partnership con Nutanix, società leader nel cloud computing e nell’infrastruttura iperconvergente, diventando così il principale fornitore di Availability degli ambienti virtualizzati Nutanix. In aggiunta, Veeam integra il supporto per Nutanix AHV all’interno della Veeam Availability Suite, consentendo così ai clienti, sia di Veeam che di Nutanix, di poter beneficiare della soluzione di Availability a livello enterprise potendo così accelerare le strategie mirate alla Digital Transformation e garantendo all’utente un’esperienza digitale senza interruzioni.

“Questa partnership unisce il leader nell’Enterprise Cloud Computing, Nutanix, ed il leader nelle soluzioni di Availability. Entrambe le aziende incentrano la rispettiva offerta nella fornitura di soluzioni multi-cloud per le Enterprise”, ha commentato Peter McKay, Co-CEO e President di Veeam. “Mentre proseguiamo la nostra crescita nel mercato del cloud ibrido, sappiamo che i nostri clienti necessitano soluzioni che possano spaziare dagli ambienti IT on-premises a quelli cloud. Siamo entusiasti di essere la principale soluzione di Availability per gli ambienti virtualizzati supportati da Nutanix”.

In quanto software-defined Enterprise Cloud Platform, Nutanix migliora le performance e semplifica notevolmente la gestione dei carichi di lavoro delle applicazioni, sia negli ambienti fisici che virtuali. IDC prevede che il mercato dell’infrastruttura iperconvergente (HCI) varrà 7,5 miliardi di dollari entro il 2021[1], in seguito al ruolo sempre più preponderante che occuperà la tecnologia nelle aziende che ne comprendono i benefici.

“Il mercato relativo all’HCI è diventato uno dei segmenti con la crescita più rapida all’interno del settore che si occupa delle infrastrutture aziendali, consentendo di raggiungere nuovi livelli di agilità e di efficienza operazionale all’interno di parti importanti del mercato delle infrastrutture dei data center”, ha dichiarato Eric Sheppard, Research Director, IDC. “Il supporto di Veeam per l’AHV di Nutanix fornisce una collaudata piattaforma di Availability a questo mercato sempre più in crescita, in un momento in cui le soluzioni iperconvergenti vengono implementate in particolare per supportare le applicazioni di business critiche, che sono proprio le applicazioni che più hanno bisogno di una piattaforma simile”.

In quanto Leader nel mercato, Veeam fornisce una soluzione agentless per assicurare i più alti livelli di Availability e di protezione per tutti i dati e le applicazioni. L’offerta combinata supporterà le aziende accelerando le implementazioni IT e semplificando notevolmente la gestione IT e creerà un modo più agile per distribuire nuovi servizi di business.

“Nutanix continua ad investire nelle relazioni strategiche al fine di rafforzare il proprio ecosistema di partner”, ha commentato Sudheesh Nair, President di Nutanix. “Siamo lieti di poter riconoscere Veeam come il principale fornitore di soluzioni di Availability per gli ambienti virtualizzati supportati da Nutanix: i nostri clienti avranno così maggiori garanzie nell’attuazione delle strategie mirate alla digital transformation”.

Sia Veeam che Nutanix sono aziende che si affidano al canale per la distribuzione delle proprie soluzioni; i rispettivi partner di conseguenza beneficeranno di questa soluzione combinata e altamente differenziata che aumenterà le loro opportunità di vendita. Veeam diventerà un partner strategico tecnologico all’interno del Nutanix Elevate Alliance Partner Program, oltre ad essere presente nel nuovo Nutanix Marketplace. Entrambe le iniziative accresceranno l’ecosistema di Veeam, supportando ulteriormente le iniziative volte alla Digital Transformation per i partner ed i clienti.