Venezia: GdF sequestra cantiere navale

redazione
Un cantiere navale, di 3.500 metri quadrati, e alcune imbarcazioni, tra cui un vaporetto, presenti 
per lavori di manutenzione, sono stati posto sotto sequestro dalla squadra navale della Guardia di Finanza di Venezia. Il cantiere, a Malcontenta, e’ risultato sprovvisto del sistema di raccolta delle acque utilizzate per la pulizia delle carene e reflui di lavorazione. Oltre a rifiuti abbandonati, sequestro nel corso della stessa operazione anche un pontile e un capanno abusivo.