Vibo Valentia: Polizia arresta 5 persone responsabili di omicidio

Roberto Imbastaro

La Polizia di Stato di Vibo Valentia ha eseguito 5 provvedimenti restrittivi nei confronti di persone responsabili di omicidio, porto abusivo di armi, favoreggiamento e  rapina, aggravati del metodo mafioso.

                       Le indagini degli uomini della squadra mobile di Vibo Valentia e di Catanzaro, coordinate dal Servizio Centrale Operativo, hanno permesso di individuare i responsabili dell’omicidio di PATANIA Fortunato, capo storico dell’omonimo sodalizio, assassinato a Vibo Valentia il 18 settembre 2011.

                      Le indagini su tale ultimo episodio, condotte sempre dalla Polizia di Stato, permisero di accertare come la cosca PATANIA si fosse avvalsa di killer “professionisti”, provenienti dall’Est Europa, assoldati per la violenta rappresaglia  contro i PISCOPISANI e vendicare l’uccisione di PATANIA Fortunato.