Websense: nuovi servizi Cybersecurity Intelligence

redazione

Le minacce avanzate si sono evolute fino al punto in cui le risorse interne da sole non sono sufficienti per garantire la protezione contro il furto dei dati. Websense, Inc. (NASDAQ: WBSN), leader mondiale nella sicurezza unificata Web, email, mobile e data loss prevention (DLP), ha annunciato due nuovi servizi Websense® CyberSecurity Intelligence™ (CSI) che permettono ai team di sicurezza IT di accedere a un ambiente sandbox online, formazione continua, ricerca attuale e guida di un esperto dei Websense® Security Labs™, necessari per proteggere le proprie aziende dai cyber criminali e dalla perdita di informazioni sensibili.

“Le aziende stanno lottando per proteggersi contro le minacce sconosciute e mirate, in grado di superare le barriere dei tool di sicurezza basati su signature”, ha dichiarato Christine Liebert, senior analyst for industry analyst firm, Security Services di IDC. “I nuovi servizi CSI di Websense garantiscono funzionalità sandboxing, dettagli forensic e una profonda competenza nell’ambito della sicurezza, richiesti per aiutare i team di sicurezza IT interni alle aziende a combattere le nuove minacce e prevenire la perdita dei dati”.

Tutti i clienti Websense CSI avranno accesso a ThreatScope™, ambiente sandbox online, per valutare nella massima sicurezza potenziali malware. Gli utenti caricano semplicemente un file ThreatScope sospetto, che applica le analytics Websense Advanced Classification Engine (ACE), attiva il file all’interno della sandbox e completa un report relativo al comportamento osservato. Gli approfondimenti comprendono processo di infezione, attività post-infezione (come il calling home), eventi e processi a livello di sistema, cambiamenti del registro e modifiche del file.

I servizi CSI di Websense sono gestiti dai Websense Security Labs e sono attualmente disponibili in due offerte:• CSI: On-Demand – Una sandbox on-demand completamente online e un ambiente di training che offrono un accesso esclusivo a un’ampia varietà di risorse per mantenere l’esperienza di sicurezza in-house. Gli strumenti comprendono ThreatScope, ricerche online e training di analisi forensic, tecniche e tool. • CSI: Live – Comprende tutti i servizi online di CSI: On-Demand più la possibilità di lavorare con i ricercatori dei Websense Security Labs su tre aree chiave. In primo luogo, gli utenti possono partecipare a tre giorni di training su metodologie e tecniche avanzate di security research. In secondo luogo, i ricercatori Websense garantiscono assistenza per la pianificazione, che comprende il testing proattivo delle attuali impostazioni di sicurezza e una revisione completa dello sviluppo del prodotto, configurazione e policy. Infine, le analisi confidenziali sugli incidenti forensic per determinare quello che è successo e la prevenzione per il futuro. 

“Dedichiamo 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 a controllare e analizzare gli ultimi trend dei cyber-attack e le tattiche dei malware”, ha dichiarato Charles Renert, vice president of the Websense Security Labs. “Questi nuovi servizi ampliano le risorse interne dei nostri clienti e offrono la possibilità di mettere a disposizione del team aziendale un ricercatore dei Websense Security Labs quando è necessaria una maggiore esperienza – come nel caso di un attacco”.