WeWard Italia entra nel drive-to-store siglando una prima partnership con Land of Fashion

redazione

WeWard, l’app che ha dichiarato guerra alla sedentarietà degli italiani, annuncia oggi di essere entrata nel mercato italiano del drive-to-store e di voler replicare il modello che in Francia ha già portato a grandi risultati con clienti come Decathlon, Auchan, Carrefour, Nike.

Per fare un esempio, la campagna francese drive-to-store di Decathlon che aveva come obiettivo quello di portare i WeWarder in 500 punti vendita, ha generato ben 1700 acquisti, un fatturato complessivo di 170.000 euro e acquisti medi per 102 Euro.

« Per l’Italia si tratta di un passo avanti estremamente importate. Con il nuovo approccio drive-to-store cambia in Italia il nostro engagement verso il retail. Fino ad ora, in Italia, con l’app

WeWard i nostri partner potevano solamente incrementare le loro vendite online, apparendo nella pagina “Promozioni” dell’app. Da oggi invece l’engagement passa attraverso un nuovo percorso in cui confluiscono vendite online e offline, andando a delineare un nuovo ruolo per la nostra app e un nuovo profilo di consumatore. » – ha spiegato Fabrizio Conti, Country Manager Italia di WeWard.  

Per i WeWarder italiani sarà molto semplice utilizzare questa nuova modalità : gli scontrini relativi agli acquisti effettuati presso il negozio fisico del parter WeWard dovranno essere fotografati e inviati alla app. WeWard provvederà subito ad accreditare all’utente il numero di Ward corrispondente all’acquisto effettuato.

« Il nuovo WeWarder che aderisce alla nostra offerta drive to store è, in genere, una persona molto informata ed attenta, che interagisce tra i vari touchpoint della customer journey, passando in modo molto naturale tra il mondo offline e quello online. Allo stesso tempo, l’offerta drive to store ci consente di realizzare pienamente uno degli obiettivi di WeWard, ovvero incoraggiare il dinamismo locale. Attraverso la passeggiata infatti, si possono scoprire nuovi luoghi, riscoprire la propria città, i luoghi culturali ed, ovviamente, i tanti negozi presenti.» – ha continuato Conti.

Land of Fashion è il primo accordo siglato da WeWard Italia per portare i clienti dal web ai suoi 5 Villaggi dello shopping : Franciacorta Village, Mantova Village, Palmanova Village, Valdichiana Village e Puglia Village. L’obiettivo di Land of Fashion è quello di rendere più attrattiva per i gruppi italiani la visita nei centri dello shopping e, allo stesso tempo, di mettere loro a disposizione una guida turistica completamente gratuita per scoprire il territorio circostante.

« Abbiamo già diverse realtà retail che vogliono aderire alla nostra offerta drive-to-store. I risultati conseguiti in Francia e quelli inziali visti in Italia sono estremamente incoraggianti, tanto che molto presto, sulla versione italiana della app WeWard, gli utenti avranno modo di beneficiare di un’offerta articolata e varia, che include sia le promozioni online che offline. »  – ha concluso Conti.