21.8 C
Roma
martedì, 16 luglio 2019

Carceri, dramma a Poggioreale: in tre giorni, tre detenuti morti

C’è preoccupazione, nel carcere Poggioreale di Napoli, per il drammatico bilancio di morti nelle ultime ore. “In tre giorni abbiamo contato ben tre morti, due suicidi ed una morte per cause naturali”, denuncia Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE.

Napoli, rivolta nel carcere di Poggioreale: detenuti devastano celle e sezione detentiva “Padiglione Salerno”

Altissima tensione nel carcere Poggioreale di Napoli, dove c'è stato una violenta rivolta da parte della quasi totalità dei detenuti ristretti nel Padiglione Salerno (circa 300 detenuti). Una situazione incandescente, con una Sezione detentiva distrutta dai rivoltosi.

Barcellona Pozzo di Gotto, detenuto tenta di strangolare poliziotto in carcere

A pochi giorni dalla rissa e successiva rivolta nel penitenziario di Rieti, un altro grave evento critico vede coinvolta una struttura detentiva italiana, Barcellona Pozzo di Gotto in Sicilia.

SIAP-SAPPE-ANFP “Il Presidente Conte incontra Cocer Interforze su temi Riordino Carriere e istituti contrattuali”

“Assistiamo con sconcerto e preoccupazione a irrituali incontri politico sindacali che, non solo inficiano il lungo percorso di responsabile confronto tra i Governi e i legittimi rappresentanti delle donne e uomini del Comparto Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico ma, in maniera preoccupante, lasciano intravedere superficialità nel trattare delicate questioni che attengono agli interessi dei lavoratori preposti alla sicurezza del Paese” –

Carceri: evasioni, rivolte, aggressioni, telefonini trovati in cella… Sappe: “nuova emergenza penitenziaria”

Alta tensione nelle carceri italiane. L’evasione di due detenuti dal penitenziario di CARINOLA e la rivolta dei detenuti islamici a SPOLETO seguono di pochi giorni analoghe intemperanze accadute nelle carceri di CAMPOBASSO e PERUGIA.

Convegno “L’evoluzione della mente criminale”

L’Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria, posta sotto la tutela ed il coordinamento del Ministero della Giustizia, è lieta di invitare gli organi di informazione stampa, radio e televisione a partecipare al convegno “L’evoluzione della mente criminale” che si terrà mercoledì 22 maggio 2019, ore 17.00, nell’Aula Magna della Scuola di formazione personale penitenziario “Giovanni Falcone” di Roma accesso in Via di Brava, 99.

Cosenza, detenuto evade dal carcere

“Quel che è accaduto nella nottata a Cosenza ha dell’incredibile, con la sfrontatezza di un criminale straniero ristretto in carcere che è evaso. Ancora si sta cercando di ricostruire come ciò sia potuto accadere. Il mio auspicio è che l’evaso venga presto catturato, ma la grave vicenda porta alla luce le priorità della sicurezza (spesso trascurate) con cui quotidianamente hanno a che fare le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria.”.

Carceri, a Palermo il Convegno del SAPPE su Decreto Sicurezza e nuova riforma penitenziaria

Decine e decine di dirigenti nazionali del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE sono giunti oggi a Palermo per partecipare al Convegno “La Riforma penitenziaria e il DL Sicurezza. I

Di Maio in cerca di consensi Uil Pa Vigili del Fuoco: “Non giochi con...

Sorprende l’entrata a gamba tesa del Ministro in una vertenza -in realtà avviata dai sindacati dei Vigili del Fuoco già lo scorso anno- in merito alla quale, solo ora e con modalità non trasparenti e poco coerenti, manifesta un inaspettato interesse.

Cordoglio del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe per l’uccisione del Maresciallo Di Gennaro

“Esprimo ai familiari, all’Arma dei Carabinieri, ai colleghi ed amici il profondo cordoglio del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE per la morte del Maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro, spietatamente crivellato di colpi nell’adempimento del suo dovere nella provincia di Foggia. Ancora una volte le Forze di Polizia dello Stato piangono la tragica scomparsa di un loro appartenente, caduto nell’adempimento del dovere a tutela della sicurezza sociale.